Esprit de finesse

ROMA

dal 15 maggio al 25 maggio 2019
dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 19
Vernissage mercoledí 15 maggio alle ore 18

L’ "Esprit de finesse" è ben rappresentato dalla delicatezza e dalla sensibilità di una testa in terracotta Akan del XVIX° secolo del Ghana, dall’interiorità e intensità di una maschera Idoma della Nigeria o ancora dal modellato raffinato di una moneta di matrimonio Abelam della Nuova Guinea o dai dettagli dell’acconciatura e scarificazioni sofistificate di una figura femminile della Costa d’Avorio.
Sono cosi riuniti circa 20 sculture antiche dell’Africa Occidentale, della Nigeria e dell’Oceania.

aq_block_3
aq_block_4
aq_block_5

Maschera Idoma, Nigeria
Legno e pigmenti, 18 cm
Provenienza: collezione privata Parigi

Moneta di matrimonio Abelam, Nuova Guinea
Conchiglia, 20 x 24 cm
Provenienza: galleria Flak, Parigi

Testa Akan, Ghana
Terracotta, 24 cm
Provenienza: collezione Alex Van Gelder, Parigi